Home page » Artisti » Scheda artista

Alessio Bidoli

Centinaia gli artisti che in tutti questi anni hanno collaborato con noi. Qui li troverete tutti (o quasi): musicisti, cantanti, ballerini, noti e meno noti, in rigoroso ordine alfabetico.

Nato a Milano nel 1986, ha iniziato lo studio del violino all’età di sette anni.
Nel Luglio 2006 si è laureato con il massimo dei voti e lode presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano sotto la guida di Gigino Maestri.
Nel 2006/2007 ha frequentato la “Haute Ecole de Musique” del Conservatorio di Losanna sotto la guida di Pierre Amoyal e la Scuola Universitaria di Musica (Musikhochschule) del Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano con Massimo Quarta.
Nell’estate 2007 è stato ammesso all’Accademia Chigiana di Siena sotto la guida di Salvatore Accardo.
Attualmente segue corsi di perfezionamento presso l’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola con Pavel Berman e all’Accademia di Musica di Pinerolo con il Trio Altenberg Wien.
Nel 2003 ha vinto il Concorso Nazionale per giovani strumentisti “Città di Monza”. Nel 2005 ha ricevuto la borsa di studio “Paolo Ceccaroli” alla Rassegna Nazionale d’Archi di Vittorio Veneto.
All’età di diciassette anni ha esordito come solista al Teatro Signorelli di Cortona.
Nel Maggio 2006 ha suonato in qualità di solista in Sala Verdi del Conservatorio di Milano durante la serata inaugurale della nuova stagione concertistica della “Società dei Concerti”.
Nella stagione 2006/2007 è entrato per concorso nella Camerata di Losanna con la quale si è esibito in diverse città europee tra cui Marsiglia (“Festival de Musique à Saint-Victor”), Martigny (Fondazione “Pierre Gianadda”), Milano (“Società dei Concerti”).
In qualità di solista e in duo si è esibito nell’ambito di prestigiose stagioni concertistiche quali, Furcht-Università Bocconi, “Società dei Concerti”, “Il Clavicembalo Verde”, “Le Voci della Città” e “Amici del Loggione” del Teatro alla Scala.
Ha partecipato a programmi radiofonici di Radio Classica.
Ha seguito “masterclass” con Pierre Amoyal (“Sommerakademie Mozarteum” di Salisburgo e “Académie Internationale d’Eté” di Nizza), Yair ed Eyal Kless (“Sommerakademie Mozarteum”), Hagai Shaham (“Académie Européenne de Musique” – Festival Pablo Casals di Prades), Julia Berinskaja (“Canetti International Music Course” di Cremona), Valery Gradow (Ticino Musica), Sergej Krylov (Val Tidone Summer Camp), Pavel Berman (Klaipeda - Lituania).
Suona uno degli strumenti del nonno, Dante Regazzoni, tra i migliori esponenti della liuteria lombarda del ’900.